Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Bollettino di criticità del giorno 26 febbraio 2021



Immagine Allarmeteo
Logo Protezione Civile Allerta Meteo Comunale
Rischio Idraulico
Assenza di fenomeni significativi prevedibili
Rischio Temporali
Assenza di fenomeni significativi prevedibili
Rischio Idrogeologico
Assenza di fenomeni significativi prevedibili

Nel Bollettino di criticità regionale è sintetizzata la valutazione dei possibili effetti al suolo previsti nelle zone di allerta dell'Abruzzo a seguito di fenomeni meteorologici e idrologici. Per la giornata di DOMANI, SABATO 27 FEBBRAIO 2021, previsto CODICE VERDE (ASSENZA DI FENOMENI SIGNIFICATIVI PREVEDIBILI) su TUTTE LE ZONE DI ALLERTA.

Provincia di Teramo - Avviso di condizioni meteorologiche avverse del 12 febbraio 2021

Il Centro Funzionale d'Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l'Avviso di condizioni meteorologiche avverse n.° 21023 PROT. PRE/7719 DEL 12.02.2021 (seguito dell’Avviso n. 21022 PROT. PRE/7412 del 11.02.2021) recante:

 “[…omissis…] DAL POMERIGGIO DI DOMANI, SABATO 13 FEBBRAIO 2021, E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDE IL PERSISTERE DI NEVICATE AL DI SOPRA DEI 200-400 M IN CALO FINO A QUOTE DI PIANURA SULL’ABRUZZO, CON APPORTI AL SUOLO DA DEBOLI A MODERATI FINO AD ABBONDANTI SULLE AREE INTERNE MONTUOSE.

DAL TARDO POMERIGGIO DI OGGI, VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2021, E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDONO VENTI FORTI O DI BURRASCA DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI CON RAFFICHE FINO A BURRASCA FORTE SU LIGURIA, EMILIA-ROMAGNA, MARCHE, TOSCANA IN ESTENSIONE A UMBRIA, LAZIO, ABRUZZO, MOLISE, CAMPANIA, BASILICATA, PUGLIA, CALABRIA E SICILIA. MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE. […omissis…].”

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-          verificare la disponibilità del proprio personale;

-          contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-          verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-          mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve;

-          assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

-          verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

-          verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

-          assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero

-          verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

-          nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

-          nelle zone costiere, provvedere al monitoraggio delle aree prospicienti il litorale;

-          verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

-          mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

-          dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Provincia di Pescara - Avviso di condizioni meteorologiche avverse del 12 febbraio 2021

Il Centro Funzionale d'Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l'Avviso di condizioni meteorologiche avverse n.° 21023 PROT. PRE/7719 DEL 12.02.2021 (seguito dell’Avviso n. 21022 PROT. PRE/7412 del 11.02.2021) recante:

 “[…omissis…] DAL POMERIGGIO DI DOMANI, SABATO 13 FEBBRAIO 2021, E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDE IL PERSISTERE DI NEVICATE AL DI SOPRA DEI 200-400 M IN CALO FINO A QUOTE DI PIANURA SULL’ABRUZZO, CON APPORTI AL SUOLO DA DEBOLI A MODERATI FINO AD ABBONDANTI SULLE AREE INTERNE MONTUOSE.

DAL TARDO POMERIGGIO DI OGGI, VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2021, E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDONO VENTI FORTI O DI BURRASCA DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI CON RAFFICHE FINO A BURRASCA FORTE SU LIGURIA, EMILIA-ROMAGNA, MARCHE, TOSCANA IN ESTENSIONE A UMBRIA, LAZIO, ABRUZZO, MOLISE, CAMPANIA, BASILICATA, PUGLIA, CALABRIA E SICILIA. MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE. […omissis…].”

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-          verificare la disponibilità del proprio personale;

-          contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-          verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-          mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve;

-          assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

-          verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

-          verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

-          assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero

-          verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

-          nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

-          nelle zone costiere, provvedere al monitoraggio delle aree prospicienti il litorale;

-          verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

-          mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

-          dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Provincia dell'Aquila - Avviso di condizioni meteorologiche avverse del 12 febbraio 2021

Il Centro Funzionale d'Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l'Avviso di condizioni meteorologiche avverse n.° 21023 PROT. PRE/7719 DEL 12.02.2021 (seguito dell’Avviso n. 21022 PROT. PRE/7412 del 11.02.2021) recante:

 “[…omissis…] DAL POMERIGGIO DI DOMANI, SABATO 13 FEBBRAIO 2021, E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDE IL PERSISTERE DI NEVICATE AL DI SOPRA DEI 200-400 M IN CALO FINO A QUOTE DI PIANURA SULL’ABRUZZO, CON APPORTI AL SUOLO DA DEBOLI A MODERATI FINO AD ABBONDANTI SULLE AREE INTERNE MONTUOSE.

DAL TARDO POMERIGGIO DI OGGI, VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2021, E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDONO VENTI FORTI O DI BURRASCA DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI CON RAFFICHE FINO A BURRASCA FORTE SU LIGURIA, EMILIA-ROMAGNA, MARCHE, TOSCANA IN ESTENSIONE A UMBRIA, LAZIO, ABRUZZO, MOLISE, CAMPANIA, BASILICATA, PUGLIA, CALABRIA E SICILIA. MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE. […omissis…].”

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-          verificare la disponibilità del proprio personale;

-          contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-          verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-          mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve;

-          assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

-          verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

-          verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

-          assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero

-          verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

-          nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

-          nelle zone costiere, provvedere al monitoraggio delle aree prospicienti il litorale;

-          verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

-          mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

-          dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Provincia di Chieti - Avviso di condizioni meteorologiche avverse del 12 febbraio 2021

Il Centro Funzionale d'Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l'Avviso di condizioni meteorologiche avverse n.° 21023 PROT. PRE/7719 DEL 12.02.2021 (seguito dell’Avviso n. 21022 PROT. PRE/7412 del 11.02.2021) recante:

 “[…omissis…] DAL POMERIGGIO DI DOMANI, SABATO 13 FEBBRAIO 2021, E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDE IL PERSISTERE DI NEVICATE AL DI SOPRA DEI 200-400 M IN CALO FINO A QUOTE DI PIANURA SULL’ABRUZZO, CON APPORTI AL SUOLO DA DEBOLI A MODERATI FINO AD ABBONDANTI SULLE AREE INTERNE MONTUOSE.

DAL TARDO POMERIGGIO DI OGGI, VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2021, E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDONO VENTI FORTI O DI BURRASCA DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI CON RAFFICHE FINO A BURRASCA FORTE SU LIGURIA, EMILIA-ROMAGNA, MARCHE, TOSCANA IN ESTENSIONE A UMBRIA, LAZIO, ABRUZZO, MOLISE, CAMPANIA, BASILICATA, PUGLIA, CALABRIA E SICILIA. MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE. […omissis…].”

Al fine di garantire la salvaguardia della popolazione e la riduzione di possibili disagi, si raccomanda alle Amministrazioni comunali, tra l’altro, di:

-          verificare la disponibilità del proprio personale;

-          contattare preventivamente le eventuali ditte convenzionate per lo sgombero neve;

-          verificare la disponibilità e l'efficienza di materiali e mezzi a disposizione delle stesse;

-          mettere in atto ogni altra misura necessaria e prevista nei piani di emergenza/piani neve;

-          assicurarsi di aver provveduto alla manutenzione di alberature;

-          verificare possibili situazioni di criticità note (instabilità di pali, massi..);

-          verificare la fattibilità di eventi all’aperto programmati;

-          assicurarsi della tempestività di intervento degli addetti in quanto potrebbero

-          verificarsi blackout elettrici e telefonici anche prolungati;

-          nelle zone di montagna, qualora presenti, verificare adeguate misure di sicurezza degli impianti di risalita;

-          nelle zone costiere, provvedere al monitoraggio delle aree prospicienti il litorale;

-          verificare le strutture provvisorie (tensostrutture, ponteggi,..) di propria competenza;

-          mantenersi costantemente aggiornati consultando il sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it;

-          dare ampia diffusione alla cittadinanza delle norme di autoprotezione riportate sul sito http://allarmeteo.regione.abruzzo.it.

Ultime Notizie

25/02/2021

VENDITA DI AUTO USATE

Pubblicato in: SUAP

Leggi di più
25/02/2021

COMMERCIO ALL'INGROSSO

Pubblicato in: SUAP

Leggi di più
23/02/2021

BONUS LUCE, GAS ED ACQUA: AUTOMATICI DAL 2021.

Pubblicato in: Amministrazione

Leggi di più
15/02/2021

AGGIORNAMENTO E/O CONFERMA PIANO ANTICORRUZIONE TRIENNIO 2021-2023

Pubblicato in: Amministrazione

Leggi di più
Tutte le notizie

Utilità

Amministrazione Trasparente
Albo Pretorio
Uffici
Calcolo IUC
SUAP
SUE
Piano Emergenza
Modulistica
Notizie